Novità in tema mappe

vincenzojrs
Administrator
Administrator
Posts in topic: 1
Messaggi: 105
Iscritto il: 05/09/2019, 11:46

Novità in tema mappe

Messaggio: # 9556Messaggio vincenzojrs
01/12/2019, 10:02

La mappatura di una moderna motocicletta è l'insieme dei dati elettronici che la centralina elabora con una certa frequenza, più volte al secondo. Questi riguardano i tempi e la quantità di erogazione del carburante, le temperature, l'incidenza dell'abs eccetera eccetera. Tra le altre cose, ceteris paribus, i tempi e la quantità di erogazione incidono sui consumi e quindi sulla quantità di gas inquinanti scaricati dal motore -> mancato rispetto dei criteri di omologazione con la quale la moto nasce.
Nelle moto di fascia alta e/o con quelle con display lcd, il numero di mappe -e quindi il nome- di mappe installate sono chiaramente evincibili e selezionabili a seconda della guida; nel nostro caso, senza modifiche, può essere installata una sola mappa e quella installata è l'unica che la moto può usare. Per cambiare mappa è necessario recarsi presso un tecnico dotato di particolare attrezzatura: possiamo crearla ex novo da un terzo -credo con coseguenze sulla garanzia- o installare una di quelle che Fantic crea o aggiorna.
  • Mappa OEM, aggiornata pochi giorni fa (al 1.12.19): è la mappa con cui le nuove moto escono dalla fabbrica, dunque omologata. Può essere aggiornata in garanzia dal concessionario. Due versioni contigue non migliorano drasticamente le performance migliori, ma aggiornare non guasta.
  • Mappa Arrow Cat: è la mappa non omologata che può essere aggiornata in garanzia al concessionario. La maggioranza dei Caballero la monta e si dice modifichi sostanzialmente il comportamento della moto
  • Mappa Racing: è la mappa non omologata, sbloccabile solo successivamente all'acquisto dell'accoppiata terminale dritto racing+terminali arrow neri. Si dice apporti +4cv in più alla moto
Sarebbe molto utile sapere come riconoscere una mappa dall'altra, qualcuno ha idea?

Mi preme, tuttavia, ricordare che sebbene certe mappature non omologate possano apportare benefici in molti termini, le moto che le montano NON POSSONO E NON DEVONO circolare sulla strada: oltre ad essere illecito, la conseguenza più grave si ripercuote su noi stessi guidatori, che siamo già esposti all'elevato rischio di guidare un mezzo a due ruote: in caso di incidente -ma la stessa operazione può essere eseguita anche in seguito ad un normale controllo documenti, con ripercussioni certamente meno gravose, ma che si concluderebbero, comunque con il fermo o la rottamazione del mezzo- se la moto fosse messa sul banco e fossero, dunque, scoperte alterazioni non conformi a quanto riportato sul libretto e al codice della strada, l'assicurazione...non paga. Ve lo garantisco. Facciamo tutti i bravi e nessuno si fa male. Gli automobilisti sono per noi il maggior pericolo, cerchiamo quantomeno di non esserlo, noi per noi.

giuliota
Minimoto
Minimoto
Posts in topic: 1
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/09/2019, 13:31

Re: Novità in tema mappe

Messaggio: # 9557Messaggio giuliota
01/12/2019, 18:18

Ma i cambiamenti delle mappe sono solo per i 500 o anche per i 125 hanno fatto aggiornamenti?

VDC
MiniGP
MiniGP
Posts in topic: 1
Messaggi: 47
Iscritto il: 23/06/2019, 16:01

Re: Novità in tema mappe

Messaggio: # 9573Messaggio VDC
05/12/2019, 9:59

Piccola constatazione... non so se e chi di Voi può confermarla o smentirla.
Ho notato che dalla installazione dello scarico full racing con relativa mappatura codificata (va abbestia... ;-) ) l'ABS ha una soglia di intervento più drastica.
Prima, bastava toccare il freno per sentirlo..... adesso deve essere una "staccata importante" (e lo preferisco così, NDR)
E' una mia impressione o ci sono riscontri ufficiali?

V.

Rispondi